case histories

    Un'unità Apexfine da 13 metri

    Condividi: Facebook

    UNO SCORREVOLE APEXFINE LARGO 13 METRI E ALTO 5,5

    Il sistema di scorrevoli tutto vetro ApexFine si rivela ancora una volta l'oggetto del desiderio degli architetti più votati al modernismo minimalista.
    La residenza privata che vi presentiamo è la più recente realizzazione con gli scorrevoli ApexFine: un'enorme portafinestra a 6 ante mobili con apertura elettrica e struttura in alluminio bianco di oltre 13 metri di larghezza per 5,5 di altezza, che si estendono fino al piano superiore dello stabile.

    Il sistema di apertura motorizzata (brevetto Albertini) è applicato alle 4 ante centrali, mentre le due ai lati sono fisse.
    Ciò che caratterizza questo innovativo sistema costruttivo è l'assenza di telaio (c'è solo un interlacciamento di circa 2 cm) che assicura completa trasparenza e che si accompagna ad uno scorrimento fluido e silenzioso delle vetrate.
    Per le sue caratteristiche di assoluta silenziosità e precisione nel movimento, ma anche per la sua estetica particolarmente lineare, ApexFine è stato scelto in questa magnifica residenza come prodotto  d'eccellenza votato al concetto di "serramento invisibile" che esalta il rapporto con la luce naturale.

    La particolarità ed unicità del prodotto risiede nel fatto che - pur in presenza di funzionalità elettroniche di assoluta affidabilità e di estrema sicurezza - non ci sono collegamenti elettrici che collegano le ante al telaio e ciò, oltre ad evitare rotture e manutenzioni, rappresenta un enorme vantaggio di tipo estetico perché tutto l'apparato elettrico è a scomparsa.

    CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL VIDEO