case histories

    Villa DuCharme

    Condividi: Facebook

    In un quartiere residenziale fitto di edificazioni tradizionali, nell’affascinante location di La Jolla, California, l’architetto Laura DuCharme è riuscita a realizzare per sé e la propria famiglia un’abitazione che non solo corrisponde all’ideale senso di protezione e intimità, ma costituisce anche un progetto esemplare in cui tradizione e modernità, antico e nuovo, sono sapientemente integrati.

    Fondamentale per questi obiettivi è stata la scelta di finiture e materiali selezionati nel rispetto degli usi locali, per funzionalità ed estetica, senza rinunciare alla sperimentazione.

    Una speciale attenzione è stata riservata non solo agli elementi strutturali, ma anche alle aperture verso l’esterno: la costante presenza dei venti in questa zona rende infatti necessario l’impiego di finestre apribili per l’esposizione a nord e ad ovest.

    Confermando l’attenzione ai dettagli, sono stati scelti serramenti Albertini in legno Meranti con rompitratta orizzontali nell’anta e vetrate isolanti bassoemissive, che hanno la funzione di migliorare il comfort abitativo riducendo notevolmente la dispersione di calore verso l’esterno e neutralizzando l’effetto “vetro freddo”.

    Nelle immagini sono visibili alcune composizioni di infissi ad arco composti da fissi e apribili (anche a wasistas), composizioni ad angolo con post in legno negli angoli, porte ad apertura esterna con applicazione di toscani e numerosi pezzi su misura.