La Residenza di Pietra

UNA VILLA DI GRANDE FASCINO E PERSONALITA’

Enormi facciate in vetro si fondono con la luce, l’aria e i panorami mozzafiato che circondano la dimora. La Residenza di Pietra sorge su un’altura in posizione panoramica sulla sponda orientale del Lago di Garda. Scelti dal direttore del cantiere, i serramenti Albertini hanno dato un contributo fondamentale al fascino della Villa e all’obiettivo del progetto: creare una forte interazione tra la casa e l’ambiente circostante.

Il sistema legno-alluminio (WA68) di Albertini, che caratterizza gli allestimenti, garantisce ampie possibilità di personalizzazione adattandosi facilmente alle diverse esigenze progettuali. Il sistema ha permesso di realizzare serramenti con forme e colori che rispondevano perfettamente alla duplice esigenza di alleggerire l’esterno (evidenziata dalla finitura corium stucco del rivestimento in alluminio) e animare il bianco dominante degli interni con particolari tonalità di rovere sbiancato.

Per gli esterni, il designer ha massimizzato il linguaggio contemporaneo attraverso un sapiente contrappunto con la pietra che, nella facciata frontale, richiama evocativamente l’antichità. Materiali e soluzioni originali sono ampiamente utilizzati nei tre piani in cui si sviluppa la Villa. Ciò che spicca in particolare sono le finestre a vasistas e gli alzanti scorrevoli ad angolo completi di veneziane interne, oltre che a numerose unità che raggiungono altezze importanti.

La raffinata estetica di queste soluzioni progettuali si affianca al pragmatismo richiesto per rispondere alle esigenze della Villa in termini di prestazioni e funzionalità. I colori tenui e caldi degli ambienti interni si sviluppano in diverse tonalità: una soluzione che separa ambienti diversi senza però interrompere gli spazi, in modo che le aree principali rimangano aperte, dinamiche e pervase dalla luce.

Il risultato finale è rappresentato da un’architettura incentrata essenzialmente sulla luminosità, sulla continuità spaziale tra interni ed esterni e sui contorni sequenziali del panorama che abbraccia paesaggi suggestivi e incantati.